Blessées à Mort

6024855099_7be070db40_b
Copyright: UNRIC

Oggi si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Due anni fa ero a Bruxelles per questa occasione, dove mi trovavo già da qualche mese per lavoro, e decisi di andare a teatro con delle amiche e assistere alla versione francese di Ferite a Morte, il progetto teatrale sul femminicidio scritto e diretto da Serena Dandini. Devo dire che quella fu la prima volta in cui davvero mi sentii toccata dalla questione della violenza contro le donne. Ferite a Morte, che mi pare sia ancora in tour e che consiglio caldamente, è di volta in volta adattato al paese in cui viene rappresentato. Delle donne celebri (tra le quali, quella volta, c’era Marie-Esmeralda, principessa del Belgio) leggono storie di “vittime di femminicidio” che dall’oltretomba raccontano la propria vita e la propria morte. Continua a leggere