Srebrenica

11845035_10155859838670576_6960477996912153573_o
Srebrenica, 2015

Sono stata a Srebrenica in questo periodo, un anno fa. Venivo in macchina da Belgrado, attraverso le sponde del fiume Drina e rigogliose colline verdi. Poco dopo il mio arrivo ha iniziato a piovere. L’anniversario del ventesimo anno dal genocidio era ormai passato da alcune settimane e Srebrenica si era di nuovo svuotata, come tutti quei luoghi-fantasma che vengono ricordati dalla comunità internazionale solo durante le ricorrenze. Continua a leggere

Orgoglio e timbri, riflessioni sul Kosovo

DSC_0230
Nella bellissima città di Prizren

Prima di quest’estate, in cui ho passato due bellissime settimane all’università nel piccolo paese balcanico più giovane d’Europa, molto probabilmente avrei ignorato questa notizia e sarebbe stato un peccato. Il Kosovo merita tutta la nostra attenzione. I Balcani sono i nostri parenti più vicini, abbiamo condiviso pezzi fondamentali di storia e spesso invece li sentiamo lontani ed estranei. Continua a leggere